3.jpg

I requisiti generali di ammissibilità degli interventi finanziati dal PON Reti e Mobilità sono: 

Coerenza con gli obiettivi generali del Quadro Strategico Nazionale e con il suo obiettivo specifico 6.1.1. e coerenza con l’obiettivo globale e con gli obiettivi specifici del PON Reti e mobilità 2007 - 20013.

Localizzazione geografica nei territori dell’ Obiettivo Convergenza - Calabria, Campania, Puglia, Sicilia - e coerenza con i vincoli della pianificazione territoriale e paesistica di livello nazionale e regionale.

Rispetto della la normativa vigente in materia di appalti pubblici.

Compatibilità con la tempistica stabilita dai regolamenti comunitari e dal Quadro Strategico Nazionale e garanzia che il contributo richiesto consenta la copertura finanziaria dell’intero lotto funzionale.

Inclusione negli strumenti della programmazione unitaria per il 2007-2013.

Impegno al rispetto della vigente normativa in materia ambientale, con specifico riferimento alle condizioni previste nelle procedure di Valutazione Ambientale Strategica, di Valutazione di Impatto Ambientale e nella Valutazione di Incidenza.

Contributo alla riduzione dell’inquinamento qualora si tratti di interventi riferiti alla modalità stradale.