Online il sito web del PON Infrastrutture e Reti 2014-2020 che investe in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia per migliorare la mobilità delle merci e collegare i territori all’Europa. Maggiori informazioni al seguente link: ponir.mit.gov.it

You must have Flash Player installed in order to see this player.
Piano di Comunicazione

Piano di Comunicazione

Consulta..

collegamento al sito del concorso video-fotografico 'Visioni Sostenibili'

Nel ciclo di programmazione 2007-2013, la comunicazione assume un ruolo strategico ancora più rilevante rispetto al passato. L’importanza attribuita alle attività di informazione e pubblicità è sancita nel Regolamento (CE) del Consiglio 1083/2006, art. 69 “Informazione e Pubblicità”, nel quale si afferma l’obbligo per i Paesi Membri di prevedere azioni informative e pubblicitarie sugli interventi cofinanziati dai Fondi Strutturali, definendo le modalità di applicazione dello stesso nel Capo II, Sezione I del Regolamento di attuazione (CE) della Commissione n. 1828/2006.


Obiettivi della comunicazione

Garantire la trasparenza, attraverso le informazioni sulle possibilità di finanziamento offerte dall’Unione Europea e dallo Stato Italiano, la pubblicazione dei beneficiari, la denominazione delle operazioni e del relativo finanziamento pubblico.

Comunicazione

Diffondere i risultati e le informazioni su dei progetti particolarmente significativi.

Evidenziare il ruolo svolto dall’Unione Europea nel finanziamento del Programma destinato a potenziare la competitività economica, a creare nuovi posti di lavoro, a rafforzare la coesione economica.

La campagna di comunicazione si articola in una pluralità di attività e strumenti - pubblicità, eventi, pubblicazioni - e verte sulla valorizzazione di alcuni “asset” fondamentali:

Piattaforma territoriale

Sud e Nord d’Italia vengono interpretati e descritti nella loro veste di piattaforma verso i mercati del Mediterraneo e dell’Est Europa - intreccio tra dimensione globale e dimensione locale degli interventi. Grazie alle infrastrutture di interconnessione, infatti, essi vedono l’uno nell’altro la “porta” verso nuovi sbocchi commerciali sino ad oggi sfruttabili con grandi difficoltà.

Sviluppo sostenibile

Rafforzamento delle infrastrutture per
il trasporto merci rappresenta un volano
per lo sviluppo economico e sociale del
Paese, ma deve avvenire in maniera
rispettosa dei territori, del clima e di tutte
le altre variabili ambientali.