Online il sito web del PON Infrastrutture e Reti 2014-2020 che investe in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia per migliorare la mobilità delle merci e collegare i territori all’Europa. Maggiori informazioni al seguente link: ponir.mit.gov.it

Serve a migliorare la qualità, l’efficacia e la coerenza del Programma, la strategia e la sua attuazione. Le valutazioni sono finanziate tramite le risorse dell’Asse per l’Assistenza Tecnica e sono effettuate da esperti o organismi interni/esterni all’Amministrazione, funzionalmente indipendenti dalle Autorità di Certificazione e Audit.

Tipologie di Valutazione

  1. Valutazione ex ante del Programma
  2. Valutazione in itinere di natura strategica e operativa
  3. Valutazione ex post del PON

I risultati delle valutazioni sono presentati prima al Comitato di Sorveglianza, poi alla Commissione e infine pubblicati secondo le norme che si applicano all’accesso ai documenti. All’Autorità di Gestione spetta il compito di redigere il Piano di Valutazione, nel quale vengono menzionate le attività di valutazione che si intendono svolgere nel corso dell’attuazione del Programma, la tempistica e le risorse assegnate.

L’Autorità di gestione e il Comitato di Sorveglianza, per le attività di valutazione, sono supportati dai cosiddetti Steering Group, che si occupano dell’elaborazione e dell’aggiornamento del Piano stesso, dell’individuazione dei temi delle valutazioni, della tempistica e degli aspetti di gestione tecnica delle valutazioni.